EOSC European Open Science Cloud

EOSC European Open Science Cloud

Nell’aprile 2016  la Commissione europea ha lanciato una  nuova Iniziativa per il Cloud europeo per la scienza aperta che in futuro metterà a disposizione un ambiente virtuale per l'archiviazione, la gestione, l'analisi e il riutilizzo dei dati della ricerca (la piattaforma è in fase di attivazione). Il Cloud permetterà ai ricercatori di accedere ad un'enorme quantità di dati scientifici generati da attività di ricerca e di mettere in comune i risultati scientifici, migliorando l'accesso alla conoscenza e favorendo quindi l'innovazione. Questa infrastruttura favorirà l'erogazione di servizi innovativi, facilitando la collaborazione tra scienziati e industria (comprese le PMI) e il settore pubblico anche con l'obiettivo di conferire all'Europa un ruolo guida a livello globale nelle infrastrutture per i dati scientifici.

L’11 ottobre 2016 la Commissione europea ha pubblicato il Primo report della Commissione di un gruppo di esperti per la realizzazione del Cloud europeo per la scienza aperta ( HLEG EOSC). 

Draft Council conclusions on the European Open Science Cloud (EOSC) – 18th May 2018

9 Points from the 9th EOSC Governance Forum that show our Future EOSC     - 29th May 2018

EOSC To-Do List for the 2nd Half of 2018   - 18th July 2018

Prompting an EOSC in practice : final report and recommendations of the Commission 2nd High Level Expert Group on the European Open Science Cloud (EOSC) - 21th November 2018

Launch of the European Open Science Cloud - 23 rd November 2018